La redazione

L’Osservante è composto da una redazione giovane, ragazzi e ragazze universitari e non che hanno deciso di raccontare il mondo attraverso i loro occhi, senza filtri e intermediazioni; tutti o quasi provengono da esperienze giornalistiche presso alcuni importanti quotidiani, riviste o blog -del tutto indipendenti che certamente non peccano di faziosità. Ognuno di loro ha il suo stile originale: ironia, freddezza e disillusione sono solo alcuni dei tratti salienti delle firme che scrivono per L’Osservante.

Chi siamo.

Alessandro Soldà

 

 

Martina Belelli

 

Marco Notarfonzo

 

 

Benedetta Iula

 

 

Marco Amato